dolci pasquali che i vostri bambini adoreranno

 

Per tutti noi amanti del cibo biologico quando si parla di Pasqua è normale che una delle prime cose a cui si pensa siano i dolci. Un po’ come per il Natale, dove il panettone fa da padrone, la Pasqua è ricca di ricette tipiche di dolciumi di vario genere, dalle crostate fino alle torte, senza dimenticare le colombe e la classicissima pastiera.
Tra i più buoni dolci di Pasqua, con cui far felici anche i bambini, la crostata di ricotta è uno dei più veloci e semplici da preparare. La base è di pasta frolla, mentre il ripieno prevede ricotta e gocce di cioccolato che, una volta cotte, saranno un po’ sciolte e daranno al dolce un gusto morbido e delicato.Per gli amanti del cake design sono inoltre possibili infinite variazioni sul tema.
Tra i dolci più antichi c’è indubbiamente la pastiera napoletana, la cui storia si perde nei tempi e probabilmente risale alle festività pagane. Fatta con pasta frolla farcita con ricotta, grano bollino e frutta candita, è preparata sia nel napoletano che anche in altre parti d’Italia, ad esempio nella zona di Reggio Calabria. La ricetta originale prevede l’uso di canditi, anche se nel tempo ne sono state realizzate diverse versioni che favoriscono l’uso della crema pasticcera come ripieno o delle gocce di cioccolato al posto dei canditi.
La colomba di Pasqua è un altro grande classico, sia nella versione classica che in quella ricoperta di cioccolato.
Tra i grandi classici c’è la pigna, un dolce tipico della zona dell’Irpinia, ottima sia da sola che inzuppata nel latte a colazione, si può decorare con del semplice zucchero a velo oppure con della glassa e confettini colorati.

 

Design downloaded f